#DiscoverySicily con Discovery Sport by Land Rover Italia

#DiscoverySicily: alla scoperta della Sicilia con #DISCOVERYsport by Land Rover Italia.

È curioso come esistano dei marchi che ci accompagnano lungo la nostra vita e ogni tanto ritornino: da bambino ricordo che, all’uscita del Land Rover Discovery II, andai entusiasta a fare la prova su strada con mio papà. Avevamo questa passione: andare in giro per concessionarie, provare le novità, scoprire gli allestimenti, collezionare dépliant. Era un piccolo sogno condiviso tra un bambino e il suo papà.

Ma quella per il Discovery è stata una passione speciale, di cui ricordo ancora gli scambi di battute a cena con mia mamma: “Se smetto di fumare mi fai comprare il Discovery?”

Poi mio papà ha smesso di fumare ugualmente, ma è curioso che sia stato chiamato proprio io a guidare un Discovery Sport alla scoperta della Sicilia.

Quattro giorni on the road, imparando a conoscere e amare Catania, l’Etna e Siracusa. Discovery Sport ci ha guidati ad ammirare l’eleganza barocca di Catania facendomi rendere conto di cosa intendesse Carmen Consoli quando parlava di “una raggiante Catania”; ci ha permesso poi di vivere l’esperienza di salire le vie tortuose dell’Etna e giungere in cima al vulcano, con l’aria gelida che picchiettava sulle mani mentre cercavo di ottenere lo scatto perfetto. Ci ha poi accompagnati alla scoperta dell’autentico barocco tra Siracusa e Ortigia. Lì ho compreso il vero significato del termine “barocco”, superando l’accezione talvolta dispregiativa che l’accosta all’idea di eccesso. Mi sono accorto che il barocco siciliano non è eccessivo: è intenso. Come lo è la Sicilia, in ogni sua forma. In ogni sillaba pronunciata dai suoi abitanti. In ogni linea architettonica. In ogni forma che la natura ha donato al territorio, dal mare al vulcano.

Mi sono anche accorto che la Sicilia, nonostante l’appassionata accoglienza dei suoi abitanti, la garbata chiassosità e la sontuosa monumentalità conserva un’intima atmosfera malinconica da “Empire à la fin de la décadence” che la rende tanto regale quanto fragile.

 

E penso che le immagini possano esprimere tutto questo molto meglio delle parole!

 

 

 

Un post condiviso da TheRerumNatura (@thererumnatura) in data:

 

 

 

Un post condiviso da TheRerumNatura (@thererumnatura) in data:

 

 

Un post condiviso da TheRerumNatura (@thererumnatura) in data:

 

Un post condiviso da TheRerumNatura (@thererumnatura) in data:

 

 

Un post condiviso da TheRerumNatura (@thererumnatura) in data:

 

Un post condiviso da TheRerumNatura (@thererumnatura) in data:

 

Un post condiviso da TheRerumNatura (@thererumnatura) in data:

 

Un post condiviso da TheRerumNatura (@thererumnatura) in data:

 

Un post condiviso da TheRerumNatura (@thererumnatura) in data:

 

 

Un post condiviso da TheRerumNatura (@thererumnatura) in data:

 

Un post condiviso da TheRerumNatura (@thererumnatura) in data:

 

 

Un post condiviso da TheRerumNatura (@thererumnatura) in data:

 

Un post condiviso da TheRerumNatura (@thererumnatura) in data:

 

 

E qui altre immagini inedite, backstage, vita siciliana, ritratti di forza e di stanchezza:

 

 

E non dimenticate di dare un’occhiata alle foto scattate dai miei compagni di avventura Alessio, Paco, Ilaria e Francesco!

 

Un post condiviso da Land Rover Italia (@landroveritalia) in data:

 

Un post condiviso da Land Rover Italia (@landroveritalia) in data:

 

Un post condiviso da Alessio Moretti (@alessiomor_) in data:

 

Un post condiviso da Alessio Moretti (@alessiomor_) in data:

 

Un post condiviso da Paco Nobili (@paconobili) in data:

 

Un post condiviso da Paco Nobili (@paconobili) in data:

 

Un post condiviso da Ilaria Barbotti (@ilarysgrill) in data:

 

Un post condiviso da Ilaria Barbotti (@ilarysgrill) in data:

 

Un post condiviso da Francesco Foti 🇮🇹 (@francesco_foti) in data:

 

 

 

Un commento su “#DiscoverySicily con Discovery Sport by Land Rover Italia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *