Valtellina: un weekend autunnale di puro relax

TheRerumNatura in Valtellina

La Valtellina è un’area alpina dall’enorme fascino, ben attrezzata per il turismo e piena di risorse.
 

In questo articolo vi darò qualche suggerimento su cosa visitare, dove soggiornare e cosa mangiare per passare un weekend di assoluto relax in questo paradiso scoperto in collaborazione con Valtellina Turismo e In Lombardia.
 

Io affermo sempre che la bellezza di un territorio è direttamente proporzionale all’amore e al rispetto che gli abitanti nutrono verso la propria terra: infatti la Valtellina si mostra immediatamente come un’area gradevolmente curata, ben servita e ricca di opportunità per il turismo perché gli abitanti ne sono profondamente innamorati.
 

Trattandosi di un territorio alquanto esteso, concentrerò la mia guida su Livigno e Bormio.
 
 
 

LIVIGNO

 
 

Dove si trova

 

Livigno si trova in provincia di Sondrio, ad oltre 1800 metri d’altezza. È un paese alquanto freddo, tanto che pare che il nome derivi dal latino labineus, che significa “soggetto a slavine”.
Nonostante sia un territorio fuori dalle principali rotte commerciali e isolato, esistono testimonianze di insediamenti umani a Livigno a partire dall’anno mille.

 

 
 

Cosa fare

 

Livigno è nota principalmente come località sciistica, ma offre diverse opportunità per chi vuole visitarla in tutte le stagioni, specialmente per gli amanti del relax, dello shopping e del buon cibo.
 

Mus! Museo di Livigno e Trepalle

 

Livigno ha una storia alquanto particolare: è rapidamente passata dall’essere quasi totalmente isolata fino agli anni ‘50 all’essere uno dei centri turistici più all’avanguardia d’Europa.
Al museo raccontano della straordinaria arte della sopravvivenza dei livignaschi che si è manifestata sfruttando e riciclando ogni risorsa naturale disponibile con ingegno, rispetto e parsimonia, dell’orgoglio e delle credenze popolari, delle tradizioni e del vestiario.
Raramente mi faccio coinvolgere dai musei locali, ma questo è davvero speciale.

 
Museo Livigno
 
Museo Livigno
 
Museo Livigno
 

 

Passeggiata lungo il Sentiero delle Tee

 

Il vero relax comincia nel momento in cui si passeggia lungo i freschi sentieri di montagna che offrono scorci in grado di ristorare dalle fatiche della quotidianità.
Si tratta di un percorso che non richiede grande sforzo fisico né difficoltà tecnica, lungo la vallata di Livigno.
A piedi, con le ciaspole o in bicicletta: è adatto a tutti.
Se poi il percorso termina alla Tea da Memi, di cui parlerò poco più avanti, il tema del “ristorarsi” sarà ancora più completo!

 

Un post condiviso da Gianluca 🕺 (@thererumnatura) in data:

 

Visita al centro storico di Livigno e shopping

 

Il centro storico merita una visita: accogliente, ben curato e pieno di negozi duty free.
Sì, perché Livigno è zona extradoganale da quasi quattrocento anni; è stato un privilegio ottenuto a causa della posizione svantaggiata e della difficoltà di vivere in un territorio così freddo ed emarginato.
Ancora oggi è possibile fare grandi affari: tabacco, profumi, hi-tech e abbigliamento a prezzi incredibilmente convenienti.

 

Un post condiviso da Gianluca 🕺 (@thererumnatura) in data:

 
Livigno Paesaggio Casetta
 
centro storico di Livigno
 
 

Dove mangiare

 

Premessa: in tutta la Valtellina si mangia divinamente. I piatti tipici non mancano e la tradizione culinaria è ancora molto viva e apprezzata.
 

Latteria di Livigno

 

La Latteria di Livigno produce latte da oltre 50 anni ed è un punto di riferimento per tutta la Valtellina.
Offre servizio bar e ristorante, punto vendita dei prodotti locali e una visita guidata sulla lavorazione del latte.
Un consiglio: assaggiate il tagliere di salumi e formaggi. Davvero imperdibile!

 

 

Tea da Memi

 

La Tea da Memi è uno di quei luoghi informali e senza tempo che colpiscono immediatamente.
Si trova in Val Federia, lungo il Sentiero delle Tee. Ed è ben più di una baita.
I proprietari Leo e Francesca saranno lieti di accogliervi sorridenti e cordiali per offrirvi il meglio che la cucina valtellinese possa offrire, con un pizzico di toscanità. Sì, perché Francesca è aretina di nascita e livignasca d’adozione.
I salumi e i formaggi anche qui sono delizie dalla rara bontà, ma anche gli gnocchi della nonna e lo spezzatino di cervo sono prelibatezze che non si assaggiano tutti i giorni.

 

 
 

Dove soggiornare

 

Durante il mio soggiorno sono stato ospite dell’Hotel Baita Montana – Spa & Resort, un hotel 4* Superior moderno e accogliente, con centro benessere e piscine riscaldate, beauty farm e solarium.
Lo staff è cordiale e il ristorante offre piatti tipici della tradizione spesso rivisitati in chiave moderna.
Purtroppo in questi viaggi i tempi sono sempre strettissimi e non ho potuto visitare la Spa, ma le unanimi recensioni entusiastiche di TripAdvisor non lasciano dubbi: è un hotel che offre il massimo per un soggiorno all’insegna del wellness e del relax.

 

 
 
 

BORMIO

 
 
 

Dove si trova

 

Bormio è una località dell’alta Valtellina, nel cuore delle Alpi. È un rinomato centro termale fin dall’antichità ma attualmente offre molto più di questo: è perfetta per gli amanti dello sci, delle camminate, della fotografia, della bicicletta e del buon cibo.
 

Un post condiviso da Gianluca 🕺 (@thererumnatura) in data:

 

Un post condiviso da Gianluca 🕺 (@thererumnatura) in data:

 

 
 

Cosa fare

 

Bormio offre tantissime opportunità per trascorrere il proprio tempo all’insegna del relax o dell’attività fisica. E spesso questi due aspetti possono andare di pari passo!
 

Terme di Bormio

 

Il primo motivo per cui Bormio è una destinazione celebre tra gli amanti del wellness: le terme.
Durante questo viaggio ho scoperto il QC Terme Bagni di Bormio: un’oasi di benessere con oltre duemila anni di storia.
Non sarà facile dimenticare la vasca panoramica con vista sulle Alpi, né i percorsi termali che offre questa meravigliosa struttura: i Bagni dell’Arciduchessa per rigenerarsi, i Bagni Romani per purificarsi, i Bagni Medievali per disintossicarsi, i Bagni Imperiali per tonificare.

 

 

Un post condiviso da QC Terme spas and resorts (@qcterme) in data:

 

Un post condiviso da QC Terme spas and resorts (@qcterme) in data:

 

 

Escursione in e-bike ai Laghi di Cancano e visita al Parco Nazionale dello Stelvio

 

Per chi ama alternare il relax all’attività fisica, magari con un’attenzione particolare agli scorci fotograficamente più suggestivi, suggerisco di visitare i Laghi di Cancano e il Parco Nazionale dello Stelvio.
Piccola curiosità: è possibile collegarsi al sito Sentieri di Valtellina per trovare il proprio percorso di trekking o crearne uno personalizzato!
Noleggiando un’e-bike sarà ancora più semplice percorrere i sentieri che guideranno alla scoperta di paesaggi alpini veramente mozzafiato.

 
Stelvio Bormio
 
Stelvio Bormio Manuela Vitulli
 
Stelvio Bormio
 
Stelvio Bormio
 

Bormio Wild Horse

 

Un’attività a metà strada tra il relax e lo sport è ciò che offrono al Centro Ippico Bormio Wild Horse: un’esperienza di contatto con la natura per scoprire il piacere dell’andare a cavallo.
Adatta anche ai più piccoli, sia per esperti sia per principianti grazie al supporto di tecnici qualificati.
È stata la mia prima volta e devo dire che mi sono sentito incredibilmente rilassato, merito anche della mia cavalla Doxilia che ha saputo essere paziente anche con un principiante.

 
Cavallo Equitazione
 

 
 

Dove mangiare

 

Ristorante Al Filò

 

Il Ristorante Al Filò si trova nel centro storico di Bormio ed è un locale ricavato da un vecchio fienile e da una stalla dalle volte in pietra risalenti al ‘600.
La cucina è raffinata e propone tutte le specialità tipiche valtellinesi: Bresaola carpacciata alla valtellinese, pizzoccheri, sciatt.
Decisamente consigliato.

 

 

Agriturismo Baita Caricc

L’Agriturismo Baita Caricc si trova in località Val Viola, ad un’altezza di quasi 2000 metri, immerso in uno splendido scenario naturale.
La cucina è alquanto rinomata, tanto che è difficile trovare posto senza prenotare in anticipo.
Anche qui le specialità tipiche sono deliziose: consiglio decisamente di provare gli sciatt, croccanti frittelle di grano saraceno con un saporito cuore di formaggio filante.

 

 
 
 

Dove soggiornare

 

Durante questo soggiorno sono stato ospite del Cristallo Hotel Residence, a pochi passi dal centro storico di Bormio.
Si tratta di un hotel 4* accogliente con camere spaziose, arredate in tipico stile montano.
All’interno dell hotel è presente un Centro Benessere con vasca idromassaggio, sauna, bagno turco, vasca fredda e angolo palestra.

 

 
 
 

E quindi, cos’aspettate a prenotare la vostra vacanza relax in Valtellina?
 
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *